Come raggiungere la spiaggetta dell’Arcomagno a San Nicola Arcella

Come arrivare alla spiaggetta dell’Arcomagno a San Nicola Arcella? In tanti si chiedono come raggiungere una delle spiagge più belle e suggestive di tutta la Calabria, considerata una delle mete più caratteristiche del litorale occidentale della Calabria. Caratterizzato da un paesaggio roccioso e piuttosto scosceso, questo lembo di mare e terra presenta sabbia finissima e l’acqua cristallina del mar Tirreno. Considerata una delle migliori spiagge della Calabria, l’Arcomagno è raggiungibile con un sentiero scosceso e sul quale dovrete fare un po’ di attenzione. La sua natura incontaminata e lo straordinario scenario in cui è inserita la spiaggetta riusciranno comunque a ripagare gli sforzi fatti per raggiungerla. Innanzitutto bisogna partire per la volta della Calabria occidentale.

La spiaggetta dell’Arcomagno a San Nicola Arcella è lungo la costa ovest calabrese, servita dalla strada statale 18. Il miglior mezzo per giungere in questa parte d’Italia è l’automobile, dunque bisogna percorrere l’autostrada A3, che va da Napoli fino a Reggio Calabria. Una volta giunti in provincia di Cosenza bisogna uscire a Lagonegro, casello oltre il quale si prende la SS 18 per una quarantina di km circa, fino alle indicazioni per “Praia a Mare-San Nicola Arcella”. La Statale Tirrena Inferiore condurrà direttamente lungo il litorale cosentino, arrivando nella località di Marinella.

Lasciate l’auto in uno dei parcheggi presenti lungo la costa, bisogna semplicemente seguire il sentiero con le indicazioni per la spiaggetta dell’Arcomagno e in pochi minuti sarete a destinazione. Per arrivare nella meta è possibile pure optare per la stupenda isola di Dino, una delle più belle di tutta la Calabria. Il percorso escursionistico da effettuare è più lungo rispetto a quello da San Nicola Arcella, ma se non altro troverete più facilmente una piazzola dove lasciare la vostra auto. Il paesaggio che si ammira lascia inoltre letteralmente senza parole.

Quanti hanno deciso di seguire l’itinerario più corto e trovato un parcheggio a Marinella, devono andare verso nord, direzione che presenta una spettacolare scogliera. Il sentiero che conduce alla spiaggetta dell’Arcomagno a San Nicola Arcella è scavato nella roccia e, pur essendo breve è un po’ ripido. Fate attenzione a dove mettete i piedi ed evitate di portare con voi troppa roba, per non sovraccaricarvi. La strada si biforca in due punti nel punto più alto della scogliera: l’Arcomagno è raggiungibile tenendo la parte destra e sarà perfetto per una giornata di abbronzatura e numerose nuotate, il tutto immersi in un paesaggio unico.

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *