Dai banchi di scuola alle piste da sci: a Gambarie il soggiorno educativo della scuola Lazzarino di Gallico

corso di sci a gambarieDai banchi di scuola alle piste da sci. E’ l’esperienza innovativa vissuta dai ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Orazio Lazzarino di Gallico, cui sono stati consegnati nei giorni scorsi, presso la sala conferenze dell’Hotel Miramonti a Gambarie d’Aspromonte, gli attestati rilasciati dalla Scuola Italiana Sci Gambarie e dalla Scuola Italiana Sci Aspromonte.

I ragazzi hanno partecipato ad un soggiorno di turismo formativo volto ad approfondire le meravigliose risorse naturali dell’Aspromonte, per rafforzare il senso di appartenenza al territorio ed avviare la pratica sportiva sciistica. Il corso di sci, della durata di quattro giorni, è stato tenuto dai maestri Domenico Morabito, Lucio Milardi, Diego Latella e Giorgio Porpiglia, appartenenti al Collegio Regionale Calabria. I maestri hanno seguito hanno seguito i ragazzi con competenza tecnica, didattica e relazionale.

LA CERIMONIA DI CONSEGNA DEGLI ATTESTATI

Alla cerimonia conclusiva hanno preso parte la Dirigente Scolastica Dottoressa Antonina Marra, i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Santo Stefano in Aspromonte Marco Musolino e Diego Coppola.

corso di sci a gambarie

La Dirigente Scolastica rivolgendosi ai genitori presenti ha precisato di essere particolarmente orgogliosa di questo importante percorso proposto agli alunni, grazie anche all’opportunità offerta dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte che ha deliberato delle risorse per rendere meno gravoso l’impegno economico delle famiglie.

Rivolgendo poi il proprio ringraziamento alle docenti Adele Bertè e Immacolata Brandi, la Dirigente scolastica ha sottolineato la qualità dell’offerta formativa proposta dalla scuola alla propria utenza, ricordando che l’Istituto Comprensivo Orazio Lazzarino è l’unica scuola secondaria di primo grado del territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria che ha consentito l’opportunità di un soggiorno formativo sulla neve ai propri studenti. Uno strumento educativo innovativo, volto ad avvicinare i ragazzi allo sport e alla natura, che è già al vaglio di diversi altri istituti scolastici del territorio metropolitano e che sarà certamente ripetuto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *