Una notte al Museo: grande successo a Reggio Calabria per l’iniziativa del Mibact

Una notte al Museo: grande successo a Reggio Calabria per l’iniziativa del Mibact realizzata in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha promosso per sabato 19 maggio 2018 la “Notte europea dei Musei”. Un grande evento a carattere europeo per promuovere e diffondere la conoscenza del patrimonio culturale verso il più ampio numero di cittadini. L’iniziativa è giunta quest’anno alla sua 14esima edizione. Si tratta quindi ormai di una consolidata tradizione anche in Calabria.

Già negli anni passati la notte europea dei Musei era stata molto apprezzata. L’iniziativa puntava infatti a facilitare l’accesso ai beni architettonici e culturali anche quelle categorie di persone che hanno difficoltà a fruire del nostro patrimonio nel normale orario di visita. Tantissimi i cittadini e i turisti che hanno aderito all’iniziativa. 

I SITI APERTI A REGGIO CALABRIA

A Reggio Calabria era in programma l’apertura serale del Sito Ipogeo di Piazza Italia, delle Mura greche e delle Terme romane, sullo splendido Lungomare dedicato a Italo Falcomatà, sindaco della primavera reggina. 

Molto entusiasta il commento dell’Assessore al Patrimonio Culturale del Comune di Reggio Calabria Irene Calabrò. “Un ringraziamento particolare – ha affermato – ai detenuti della Casa Circondariale che hanno provveduto alla pulizia dei siti. Al personale della #sabap-rc per la qualificata presenza ed al settore valorizzazione e tutela dei beni culturali del Comune di Reggio Calabria per la collaborazione ed il monitoraggio!”

Ecco alcune immagini: 

Una notte al Museo: grande successo a Reggio Calabria per l'iniziativa del Mibact

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *